www.exducere.com © 2000-2018          

 


Click

Dott.ssa Maria Anna Formisano Psicopedagogista.

Psicologa e Docente Perfezionata in Psicologia dello sviluppo e disagio adolescenziale. Esperta in Psicologia giuridica.

Scuola: sviluppare i talenti degli studenti. Intervista alla Dott.ssa Maria Anna Formisano, docente e psicologa -Ordine degli Psicologi della Campania -

 

di Mara Passafiume – Individuare i talenti di ciascuno studente, aiutandolo e guidandolo a scoprirli, svilupparli e potenziarli : questo il compito degli insegnanti di oggi, all'interno di un contesto che offre innumerevoli stimoli e permette ai ragazzi di sperimentare le proprie potenzialità. Ne parliamo con la dott.ssa Maria Anna Formisano, docente e psicologa, perfezionata in disagio giovanile ed esperta in psicologia giuridica.

Dott.ssa Formisano, è importante condurre gli allievi alla scoperta di nuove potenzialità?

E' opportuno, anzi fondamentale, aprire il cofanetto dei sogni dei ragazzi, dando loro la capacità di realizzare se stessi in un continuo divenire. Considerando che la scuola deve preparare al mondo del lavoro, è importante, attraverso i docenti, dare agli alunni la possibilità di puntare sui propri punti di forza per promuoversi al meglio nella vita lavorativa.

Questo percorso non è sempre lineare: come aiutare gli studenti a superare gli ostacoli che incontreranno?

La scuola deve preparare i ragazzi a resistere agli ostacoli sociali, economici e culturali attraverso la conoscenza di sé, la pianificazione di strategie e l'abilità nel promuovere se stessi. Bisogna insegnare agli allievi la possibilità di costruire un percorso di vita che riesca a sfruttare le risorse e le conoscenze di cui sono in possesso.

Quali sono le metodologie e gli strumenti da privilegiare per sviluppare i talenti degli studenti?

Si possono creare occasioni cognitive mirate e costruire setting pedagogico - didattici strategici, con lo scopo di sviluppare le attitudini e le inclinazioni degli allievi. La scuola deve promuovere il self empowerment , ossia l'orientamento degli studenti al fine di aprire nuove possibilità interne personali, la valorizzazione delle potenzialità dei ragazzi, la comunicazione generativa, ad esempio attraverso percorsi di scrittura creativa. E' fondamentale incoraggiare l'alunno ad aprirsi nuove possibilità, anzitutto dentro di sé, affinché sia condotto a scegliere e quindi a sentirsi responsabile e protagonista della propria vita.

In che modo e attraverso quali iniziative gli insegnanti possono promuovere e far emergere i talenti degli studenti?

Per sviluppare i talenti dei propri studenti, il docente deve sostenere lo sviluppo continuo mediante una diversificazione delle opportunità di apprendimento e favorire esperienze sempre nuove, anche attraverso azioni di collegamento tra scuola, università e aziende. In questo senso l'Unione Europea offre grandi possibilità attraverso la partecipazione ai programmi comunitari, che rappresentano una opportunità di interazione, socializzazione e crescita personale.

 

 

"In collaborazione con .."

 


 

Note legali

Exducere.com di Sidoti Massimo Luciano Garantisce di essere l’autore e l’unico titolare di ogni e qualsiasi diritto di proprietà del brevetto dal Titolo “Servizio riabilitativo ed educativo via Internet" – brevetto per invenzione industriale n. 0001323196
Ministero dello Sviluppo Economico Ufficio Italiano Brevetti e Marchi
Le rivendicazioni del servizio pongono in essere, limiti a tutti coloro che svolgono attività di consulenza riabilitativa ed educativa via Internet. Normativa brevetti Industriali